È svogliato l’alunno o autoritario il professore?

Gira su facebook, questa immagine, dove gli attuali leader (Merkel, Tsipras, Putin, Draghi, etc) sono rappresentati come compagni di classe del liceo.

Tsipras e Varoufakis vengono descritti come gli studenti che non vogliono studiare e alla proposta amichevole di Merkel ti posso aiutare ma prometti che da domani inizi a studiare rispondono stizziti, gridando al ricatto.

Finisce con Tsipras arrabbiato che insulta tutti e se ne va.Tsipras da Giovane

Stimolato da un amico, che mi ha taggato in un post con questa foto, ho immaginato la consegna del compito corretto dal professore.

Prof. Thatcher:
Merkel, 9. Renzi, 7. Tsipras, 4. Rajoy..

Tsipras da giovane:
Quattro?! Cosa ho sbagliato?!

Prof. Thatcher:
Tsipras, non hai proprio capito il senso del compito!

Merkel da giovane:
Ma ieri hai studiato o hai dormito come al solito?

Tsipras da giovane:
Ma come?! L’operazione è corretta e il risultato anch..

Prof. Thatcher:
Tsipras! Quante volte ti ho detto di non contraddirmi?

Renzi da giovane:
Dai, amico, lo sai che questa prof. è così: vuole solo quello che c’è sul Libro…

Tsipras da giovane:
Zitto tu! Hai detto che mi aiutavi e poi sei andato a fare i compiti a casa di Angela.

Prof. Thatcher:
Silenzio, Tsipras! Non disturbare gli altri!

Tsipras da giovane:
Ma veramente, io volevo solo..

Prof. Thatcher:
Ancora parli?! FUORI!


Negli anni passati alcuni funzionari del FMI hanno ammesso gli errori del piano di riforme imposto alla Grecia (fonte, in inglese).

Qualche giorno fa il Guardian ha pubblicato alcuni documenti riservati, in cui FMI, BCE e Commissione europea ammetevano la necessità di una ristrutturazione del debito greco e gli altri limiti delle misure adottate (fonte, in italiano).

In un documento pubblicato ieri dal FMI si conferma ufficialmente: “Atene, aggiunge l’Fmi, ha bisogno di un alleggerimento del suo debito pubblico, definito “insostenibile”, per stabilizzare la sua economia.” (fonte, in italiano).

Durante le trattative, la Grecia ha più volte chiesto una ristrutturazione del debito, ma le Istituzioni hanno sempre rifiutato: da ultimo Lagarde che chiede prima le riforme e poi una discussione sul debito (fonte, in inglese)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...