Una storia poco conosciuta

Negli anni 40, in una Francia occupata dai nazisti, la Grande Moschea di Parigi aiutò un gruppo di ebrei sefarditi (sembra 1700 persone) ad evitare la deportazione nei campi di concentramento.

La storia, poco conosciuta, conferma che la religione è un vettore: la differenza la fanno gli uomini. Leggi l’articolo, in inglese

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...