Cinquantenni bianchi in abiti grigi

To all potential illegal economic migrants, wherever you are from: do not come to Europe. Do not believe the smugglers. Do not risk your lives and your money. It is all for nothing.

Quando ho letto queste parole pronunciate da Tusk, Presidente del Consiglio Europeo, durante la conferenza stampa di Atene ho pensato due cose.

La prima è che siamo noi a rendere illegali i migranti economici, sulla base di un evento casuale come il luogo di nascita (art. 10). Certo, prevediamo eccezioni: se lo straniero ha i soldi può tranquillamente comprare la sua libertà di movimento.

La seconda sono stati i Vogon una delle razze più sgradevoli della galassia; non sono cattivi ma insensibili burocrati zelanti con un pessimo carattere, sì.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...