Onore al Leicester

Quella del Leicester è una classica favola, come Cenerentola: un miliardario thailandese, Vichai Srivaddhanaprabha, amico della giunta militare al potere compra una squadra inglese e la tournée per festeggiare la non-retrocessione diviene famosa per il video in cui tre giocatori (tra cui il figlio dell’allenatore Pearson) scopano e insultano con frasi razziste delle ragazze thailandesi.

È chiaramente una storia da la classe operaia va in paradiso (copyright SEL); con un jet privato da 54 milioni di euro.

A proposito: Lotito e Carraro ancora non hanno commentato?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...