Primi passi di gentrificazione

L’altra sera sono stato nel Brass’Art Digitaal Cafè, nella Place communale di Molenbeek: un bel locale, iniziative interessanti, un concerto acustico simpatico, prezzi bassi.

Nella piccola libreria del locale, ho trovato il libro Found in Molenbeek ed una mappa della città fatta dall’ufficio del turismo.

Tutti e tre (brasserie, libro, mappa) nascono con l’intento di dare una visione positiva e spingere verso una riqualificazione della città di Molenbeek.

Le iniziative sono senz’altro lodevoli ed interessanti, ma non ho potuto fare a meno di vedere in esse i primi passi di una gentrificazione che rischia di trasformare Molenbeek in una di quelle città hip, in cui trasferirsi, parlandone in termini ardimentosi, come se fossero frontiere selvagge da conquistare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...